• nene823

Un desiderio lo carico con il Fuoco


Un desiderio lo carico con il Fuoco.

Premesso che

E’ chiaro che per vivere abbiamo bisogno di tutti e quattro gli elementi.

In alcune fasi della vita è bene capire dove siamo forti e quindi portare un equilibrio e capire dove siamo carenti e cercare di coltivare quelli aspetti, fa parte della nostra integrità, noi dobbiamo raggiungere un equilibrio. L’antica arte dell’Alchimia era nata per questo per lavorare su di se’. Affinché in questo famoso crogiolo si potessero mettere tutti gli elementi e trasmutare l’essere incarnato in un corpo in un essere evoluto, spirituale. E per fare questo si lavorava con gli elementi: ed erano tutti li: il crogiolo è terra, il fuoco sotto l’acqua dentro, l’aria che mescola tutto.


E questo ‘fuoco’ è stato identificato come simbolo delle streghe…

sembra una banalità a dirsi… ma è servito a ridicolizzare. Ovviamente ridicolizzare è uno dei modi per schiacciare per buttare giù più cattivi per buttare giù una persona…

Fuoco… il Fuoco è la cosa più vicina allo Spirito

In che senso? Intanto di Spirito Vitale: senza questo Fuoco non si attiva nessuna facoltà.

Il Fuoco è: l’azione, la passione, l’intento, la volontà, attivarsi andare, impulso.

L’istinto, la fiammona, il calore, il fuoco come luce…

Attivare con la volontà, che non è pensiero, non è che con il pensiero si riesce a fare, ci vuole anche il giusto intento prima.

Tarika Di Maggio

2 visualizzazioni0 commenti