• nene823

Il mago deve dominare le emozioni


Il mago deve dominare le emozioni.

Se siete scossi o adirati per qualche motivo, fermatevi e placatevi.

Meditate.

Attendete che l’equilibrio si ripristini, non agite se non sapete controllarvi.

Le emozioni generano squilibrio energetico, inquinandolo e dato che l’ atto magico è energia allo stato puro, se

scagliato e mal direzionato, torna sempre triplicato (legge del refe.).

L’energia scorrendo non solo mantiene la coesione di tutta la materia del multiverso, ma permette alla materia stessa di esistere nelle molteplici forme che conosciamo.

Gli elementi si manifestano nelle forme coese che più vengono loro comode, a seconda del piano stesso di manifestazione.

L’energia non ha volontà propria, segue il metodo di manifestazione più ottimale a

seconda delle condizioni ambientali, dello scopo per cui si manifesta e delle leggi fisiche del luogo in cui si deve manifestare.

Come tale possiamo comunque percepirla, manipolarla o dirigerla mediante la forza,

che, … ci permette di fare qualsiasi cosa:

ossia il pensiero come potere di azione/reazione, visualizzazione/creazione

e determinazione/comprensione.

Tarika Di Maggio

55 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

A.M.A. Accademia di Metafisica Applicata

A.M.A. è Associazione di Promozione Sociale.
Puoi sostenerci tramite bonifico al Cc presso
Banca Etica n. 148470 Filiale 7 di Firenze

IBAN: IT49K0501802800000000148470

  • Facebook
  • Black Icon YouTube

© 2020 A.M.A. Accademia di Metafisica Applicata

WebMaster & Design Achrom

Privacy e Cookie