• nene823

Le personalità e gli elementi


I 4 elementi influiscono in modo determinante sull'individuo come sulla Natura in generale. In magia si invocano i 4 elementi in quanto rappresentanti delle energie della Natura, nelle medicine orientali gli elementi sono fondamentali simboli che influenzano organi ed emozioni. Ippocrate (460 – 370 a.C), padre della medicina, aveva già a suo tempo suddiviso le personalità degli esseri umani in 4 tipologie di “umori”, i quali dovevano essere in equilibrio per determinare la salute della persona. Di seguito qualche indicazione per avere un'idea di quale sia il nostro elemento predominante, tenuto presente che tutti gli elementi sono in noi simultaneamente.

Tipi TERRA Sono persone solide e concrete, caratteristiche che si ripresentano anche nell'aspetto fisico mostrando ossa grosse, braccia e gambe non molto lunghe, generalmente hanno la pelle opaca e spessa, occhi tendenzialmente scuri, capelli grossi che difficilmente imbiancano. Sono persone che amano stare con “i piedi per terra” e sono sovente un punto di riferimento per chi li circonda. Secondo Ippocrate queste persone sono “melanconici o nervosi”, essendo soggetti ad un umore cupo che a volte diventa depressione e a volte diventa autoritarismo. È la classica persona che è sempre puntuale ed ama l'ordine, ma a volte diventa troppo pignola e intransigente. I tipi terra rimuginano spesso sul passato e sono tendenzialmente pessimisti. La paura del coinvolgimento sentimentale li induce a distaccarsi dalle proprie emozioni. In Natura esistono vari tipi di terra: fertile, desertica, rocciosa, paludosa; allo stesso modo esistono diversi tipi di personalità terra. I tipi terra “fertile” hanno un buon equilibrio; quelli “desertici” sono aridi di sentimenti, tendendo a dissociarsi dalla loro parte emotiva e generalmente quando si arrabbiano fanno scenate, sono collerici e instabili; i tipi “rocciosi” sono molto statici, rimangono ostinatamente nelle loro posizioni, i tipi “paludosi” generalmente soffrono di reumatismi e hanno la tendenza a farsi condizionare dall'esterno. Esistono anche tipi terra pigri e iperattivi. L'essere intransigente e la rigidità dei tipi terra si ripercuotono sulla salute presentando spesso problemi di indurimento arterioso e sclerosi a livello osseo-articolare. Gli iperattivi sono generalmente persone nervose, mentre i pigri hanno un metabolismo lento; tutti quanti sono in generale soggetti a malfunzionamento gastro-intestinale.

Tipi ACQUA Ippocrate li definì “linfatici o flemmatici”, hanno la pelle morbida e luminosa, i capelli lisci e robusti, occhi di colore intenso. Non passano inosservati grazie alla loro socievolezza, all'apertura nei confronti degli altri, al fatto che tendono a farsi sentire parlando molto o facendo del rumore quando si muovono, oppure tendono ad occupare molto spazio. Sono simpatici, da loro trapela un senso di serenità, sono buoni ascoltatori e sanno aggirare gli ostacoli con abilità. Non sono competitivi e non gradiscono l'aggressività, ma spesso sanno essere eccellenti manipolatori per avere un personale tornaconto. Si lasciano condizionare dal giudizio altrui, si adattano facilmente ma spesso tendono a “stagnare” dove si trovano a loro agio. Assorbono quanto gli sta intorno, in tal modo hanno difficoltà a manifestare un proprio stile e sono soggetti ad avere dei pregiudizi. Sono tipi ansiosi che tendono ad essere timorosi. Anche di acqua ne esistono vari tipi in Natura: cheta, impetuosa, mare, torrente, ciascuna con delle proprie caratteristiche. L'acqua rappresenta le emozioni, mentre riguardo al legame con il corpo rappresenta il sistema circolatorio, quello ormonale, quello neurale e quello linfatico. I tipi acqua sono tendenzialmente soggetti a problemi circolatori o ad un cattivo funzionamento dei reni; sono soggetti ad infezioni dovute ad un sistema immunitario poco efficiente. Possono presentare anche disturbi legati al ristagno dei liquidi, a causa di un debole drenaggio linfatico.

Tipi ARIA Fisicamente sono longilinei, hanno capelli sottili lisci o leggermente ondulati con tendenza a diventare bianchi molto presto, occhi chiari o di colore non intenso. Sono animati da forti ideali, sono incapaci di restare fermi, caratteristica che li porta ad essere instabili anche sentimentalmente e al livello relazionale. Sono insofferenti, impazienti, vogliono tutto subito e risultati immediati, non sanno rispettare i tempi altrui più lenti e questo è causa di problemi. Non sanno sottostare alle regole, si distraggono facilmente, a volte si infervorano con eccessivo impeto o si intestardiscono per delle sciocchezze. I tipi aria sono versatili, sempre in movimento, curiosi, eclettici e tolleranti. Si possono distinguere i tipi aria a seconda di come “soffiano” in Natura: brezza, vento più o meno forte, tifoni, a cui corrisponde una diversa attitudine alla tolleranza, alla mobilità, all'equilibrio e alla diplomazia. La corrispondenza nel corpo è il sangue, motivo per cui Ippocrate li ha definiti “sanguigni”. Oltre al sistema circolatorio vengono associati anche apparato respiratorio e pelle.

Tipi FUOCO Hanno una grande energia che si manifesta in iperattività ed entusiasmo, hanno capelli generalmente ricci, sottili e coloro castano-rossiccio con tendenza a diradarsi facilmente, pelle chiara e sottile con, spesso, macchie ed imperfezioni, occhi di colore non troppo intenso. Non sono sentimentali ma sono passionali, instabili, tendono a sprecare energie iniziando più cose contemporaneamente, cose che poi difficilmente riescono a portare a termine. Ippocrate li ha definiti “collerici”. Sono carismatici, autoritari, trascinatori; si arrabbiano spesso e quindi risultano scontrosi ed irascibili. Anche il fuoco in Natura è sotto varie forme, avremo quindi i tipi “camino” rassicurante e punto di riferimento per chi lo circonda; il tipo “incendio” che sottrae aria agli altri; il tipo “vulcano” che travolge e distrugge tutto. Fisicamente il fuoco corrisponde al fegato. Soffriranno quindi di problematiche legate a quest'organo, ma anche di infiammazioni ad occhi, pelle e tendini. Tendenzialmente hanno la pressione alta.


Fonte: https://naturomagia.webnode.it/news/le-personalita-e-gli-elementi/

29 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti