• nene823

‘C’è forse bisogno di noi perché la Terra ricominci a germogliare?’


Se ci risintonizziamo su questo ciclo della Terra, ci ri-allineiamo, cioè ci mettiamo in relazione con un “processo di Fede” per il quale, ogni cosa sulla Terra, ha un momento di chiusura/morte (se andate nei boschi, ora, è il colore Rosso che predomina, proprio il colore della Morte della Natura, propria l’ultima fiammata, e poi, quel colore quasi grigio cenere) e poi di rinascita/vita (con l’arrivo della Primavera e poi dell’Estate); e di nuovo, daccapo, in un costante “salire e riscendere”.

Così come gli esseri umani: nasciamo piccolissimi, poi cresciamo velocemente,

stiamo belli grandi e dritti e poi si comincia a “ri-discendere”, fino ad ingobbirci

completamente da vecchi, ed infine si rientra nella Terra.


Tarika Di Maggio

0 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti