Tarika Di Maggio, offre spontaneamente per AMA, la canalizzazione di particolari spiriti, le Guide, che abbiano un messaggio di valore utile per la collettività e per la stessa vita sociale di AMA.

Qui la prima parte della canalizzazione del VOCE DELLE VOCI - SECONDO DEI CINQUANTA (aprile 2019)

 

Sono la voce delle voci, sono la voce del coro che parla una unica lingua, un unica lingua che è una unica energia, un sistema indifferenziato, eppure nelle stesso momento unico, precicuo, puntuale.

Sono la voce, la voce forse più vibrante, il cristallo più luminoso, ma non perchè superiore ma perchè più raffinato, sottile;

sono la corda sottile che unisce i fili dei miei compagni, sono quell’essere che porta quella nota alta che deve stare attenta a non stridere e deve stare attenta a non cedere come ognuno di voi;

quando uno sa precisamente quale è il suo posto, qual’è il suo ruolo, qual’è la sua vibrazione nell’ordine dell’universo riesce a brillare immensamente del suo potere illimitato;

essere limitati vuol dire riconoscere la nostra unicità, il nostro essere speciale e il nostro vibrare in assoluto nella particella che ci corrisponde come essere originale.

Questo concetto che dovete comprendere, siete sempre animati nel volervi unire dal volere rimanere cosi rinchiusi nella scorza oscura che nasconde il seme prezioso dell’essere luminoso che è dentro di voi, volete unire la scorza oscura, non volete unire i semi luminosi e questo vi rende sempre più isolati l’uno dall’altro con un intento come se da dentro un raggio di luce continua a dire fondiamo fondiamoci ad altri raggi di luce, creiamo su questa terra un piano più elevato, connettiamo le nostre anime all’essere spirituale che vi alberga, eppure preferite accogliere oscura il raggio di luce non ciò che lo emana;

ricordatevi voi non siete il nocciolo oscuro voi siete il seme luminoso che è dentro, il nocciolo oscuro è la sacca materia è l’involucro di materia in cui albergate qui dentro dentro questo corpo, dentro questo strato dentro questa densità che avvolge ogni forma quell’angolo di universo in cui ora voi risiedete è semplicemente il nocciolo oscuro;

ci sono tante forme, parlo di oscuro perchè vi fa perdere la luminosità dell’illimitatezza della visione che si connette solo alla luce in quanto visibile verità della manifestazione di tutto ciò che è.

Ok mi rendo conto che può non essere semplice seguirmi, ma sono veramente lieto perchè molti di noi stanno parlando contemporaneamente a molti di voi, e come già vi è stato detto questa onda di risonanza rimbalza creando una rete di connessioni e di protezione che ci connette ai piani più alti, questa piccola centralina la state costruendo da anni;

sono venuti prima di noi altre guide guide che hanno attraversato il pianeta con amore e dedizione, con gentilezza, immensità e semplicità con ricerca, scienza, arte ed ingegno, noi non abbiamo vissuto su questo pianeta e non abbiamo avuto l’incarnazione come mezzo di manifestazione di espressione delle nostre qualità, ma abbiamo a cuore ciò che accade a livello di evoluzione in questo e in altri pianeti ecco perchè siamo felici di essere ospitati e riversare vibrazioni che per voi passano attraverso queste parole, parole delle quali non riuscite veramente a contenere l’importanza della musicalità, la sacralità del potere che si muove, parole che per voi passano attraverso dei filtri collocati malamente nelle vostre menti, che vi fanno capire, percepire ciò che il piccolo guscio oscuro desidera assorbire affinchè non possiate connettervi attraverso le attività che esistono nei vostri sensi sottili e che possono essere attivate come connessioni per le comprensioni più alte e come non unica reale interazione che permette all’essere spirituale dentro di voi di vibrare con la vibrazione dell’eternità alla quale anche voi appartenete.

Vi porto immagini, vi porto visioni, vi porto la vostra realtà, vi porto ciò che siete, non solo voi ma tutti gli esseri intorno a voi;

a livelli diversi ci sono stratificazioni ci sono strati di densità ci sono modi di attraversare l’esperienze non solo terrestri ma nelle altre dimensioni negli altri mondi che portano a la scelta di densità forti, meno forti, la densità non può essere mescolata: le vibrazioni non possono essere unificate sappiate vibrare al tono e al livello che vi appartiene perchè solo da li potete riversare come una doccia luminosa tutto il vostro potenziale sugli altri non ve lo dimenticate non è facile parlare toni più umani, ma penso, credo e sento come direste voi, che posso comunque raggiungere la vostra comprensione attraverso queste parole;

voglio anche dire che vi ritenete sempre piccoli piccoli quando vi è richiesto di salire a una vibrazione più alta vi è richiesto di salire a una che vi appartiene nell’essere che è dentro di voi lì siete piccoli grandi immensamente arroganti superbi nel vostro piano materiale all’interno del quale state creando disastri su disastri, continuate a nutrire di odio di violenza di sporcizia di cattive vibrazioni quello che voi chiamate le vostre creazioni, che cosa state creando su questa terra guardatevi in torno che cosa state creando quanta bellezza avete perso, quanta ispirazione non è possibile con i millenni che vi sono stati dati per creare anche qui un universo di luce abbiate solo potuto godere di qualche centinaio di anni il totale per portare bellezza evoluzione ingegno, tutto il resto come avete goduto di questa immensità di manifestazione e di espressione? solo unicamente attraverso la memoria e l’amore e qualche attimo in cui alcuni di voi si sono risvegliati nel loro piccolo e nel loro grande manifestando il piano più alto attraverso bellezza azioni opere sentimenti.
Bene sono qui per voi.

 

Segue seconda parte Lunedì 12 Agosto

 

Tarika Di Maggio è medium, ricercatrice metafisica e fondatrice di A.M.A. Accademia di Metafisica Applicata, e per essa è docente senior. E' attiva da più di venticinque anni nel campo della medianità, delle energie sottili, delle regressioni a vite precedenti. Conduce seminari sugli archetipi divini e sulle altre dimensioni dell'esistenza, su Magia ed altro.

 

TUTTE LE GUIDE DI AMA QUI